home2

L'Osservatorio Ximeniano, da molti chiamato semplicemente lo Ximeniano, è presente a Firenze da più di 250 anni.

Ancora oggi attivo come osservatorio meteorologico e sismologico, venne fondato come osservatorio astronomico dal gesuita Leonardo Ximenes nel 1756 e continuato dai Padri Scolopi.

Situato in un antico edificio del centro, tra le Cappelle Medicee e la Cupola del Brunelleschi, conserva preziose strumentazioni ed una ricca biblioteca storico-scientifica, in un affascinante percorso dove la storia della sismologia, della cartografia, dell'astronomia, della meteorologia e della radiotecnica si intrecciano alla storia della città di Firenze e della Toscana.

Leonardo Ximenes e il ricalcolo dello gnomone di Santa Maria del Fiore

Data: 2018-06-21 18:00